Benvenuti nel nostro blog!

In qualsiasi modo siate arrivati ad aprire questa pagina, vi ringraziamo e vi accogliamo dicendovi che in questo blog c'è spazio per tutti!
Il perché della creazione di questo spazio virtuale si spiega in relazione alla nostra formazione accademica. Siamo due studentesse di psicologia della comunicazione, empowerment e benessere ed il nostro compito è quello di utilizzare le nuove tecnologie per comunicare efficacemente e per approfondire i nostri interessi. Infatti, ciò che gioca il ruolo più importante in questo blog è il nostro interesse e la nostra passione comune per lo sport e per la psicologia. Nasce, così, uno spazio interdisciplinare per tutti coloro che condividono con noi le stesse passioni e per chi ne è attratto anche solo alla lontana.

A chi è rivolto?

Questo blog è stato realizzato pensando a diverse tipologie di utenti:
  • Sportivi ed appassionati di sport (atleti amatori e agonisti, allenatori, istruttori, genitori, dirigenti sportivi, ecc.)
  • Psicologi esperti, psicologi alle prime armi, psicologi aspiranti ed anche chi della psicologia, ancora, vede solo la patologia
  • Chi non rientra nelle prime tipologie ma è interessato ed incuriosito a saperne di più rispetto agli argomenti trattati
  • Cosa offre?

    Questo blog risponde alle esigenze di tutti perché è flessibile. Infatti abbiamo scelto di dare un tono di innovazione e di diversità rispetto ad altri blog presenti in web relativi alla psicologia dello sport attraverso diverse caratteristiche:
  • Il linguaggio utilizzato è semplice e chiaro per poter essere compreso da tutti.
  • Ogni articolo riporta le indicazioni bibliografiche per chi, essendo del mestiere, volesse approfondire l'argomento.
  • Video ed immagini accompagnano i testi cercando di essere esemplificative del tema e di mostrare quello che a parole è difficile comunicare, fungendo anche da approfondimenti.
  • Verranno date anche notizie di cronaca riguardanti la psicologia dello sport per rendere questo blog e la psicologia dello sport sempre più attuale e tangibile.
  • Interviste a campioni dello sport, e non solo, daranno la possibilità a chi aspira a diventare un professionista di vedere che la distanza rispetto a loro, in fondo, non è poi così tanta a volte. Daranno la possibilità di capire in che modo ciascuno di loro costantemente sfida i propri limiti per raggiungere i propri obiettivi.
  • Infine, non mancheranno spunti di riflessione per chi ha sempre voglia di mettersi in gioco.
  • Nella speranza che possiate apprezzare il nostro impegno e il nostro lavoro, vi auguriamo buon divertimento nell'esplorazione del blog e della psicologia dello sport!!!

    Erica e Greta